Sono nato a Modena, nel 1974.

La passione della fotografia evolve naturalmente nel mio percorso di crescita, psicologico e culturale. E arriva a diventarne una delle espressioni più affini.
È il mezzo attraverso cui cerco di afferrare le emozioni che respiro nei corpi, negli sguardi, negli odori, nei rumori degli spazi vuoti, nel caos di un attimo che non ritornerà mai più davanti ai miei occhi.

La fotografia, per me, rappresenta quel meraviglioso tentativo di catturare quell'attimo, dargli una forma, una voce.

E se non ci si riesce... tentare ancora.